succhi freschi di frutta e verdura - Norman Walker
Riccardo Zefelippo

Riccardo Zefelippo

Migliora la tua salute con i succhi di frutta e verdura

4 Condivisioni

Oggi ti voglio parlare di un libro piccolo, ma veramente pieno di informazioni utili e importanti.

Il libro è “Succhi freschi di frutta e verdura” di Norman Walker.

Il sottotitolo rende subito chiaro a cosa ti servirà quello che c’è scritto e dice: “Ingredienti e proprietà nutritive per migliorare la salute e risolvere disturbi e malattie”.

Chi è Norman Walker

L’autore del libro è stato uno dei pionieri del crudismo e dell’alimentazione salutare.

Forte sostenitore, come avrai intuito dal titolo del libro, dei succhi freschi, tant’è che molti anni fa realizzò il suo spremitore per frutta e verdura che è ancora in commercio.

Ha scritto altri libri riguardo la salute, come ad esempio una guida per prendersi cura della salute del proprio colon.

Si definiva una persona senza età che si godeva semplicemente la sua “vibrante salute”.

Un ottimo esempio da cui prendere spunto.

Succhi freschi di frutta e verdura: ingredienti e proprietà nutritive per migliorare la salute e risolvere disturbi e malattie

Il libro è diviso sostanzialmente in 2 parti: una informativa e una più pratica e operativa.

1 – In quella informativa, che sono i primi capitoletti, l’autore spiega come soddisfare i bisogni del corpo e come farlo con i succhi.

Ci racconta perché i succhi freschi siano importanti e benefici.

Poi spiega nel dettaglio gli usi di alcuni specifici succhi (ad esempio quello di pomodoro o quello di carota) e a cosa facciano bene in particolare.

Non manca di dare anche informazioni sugli effetti guaritori e disintossicanti dei succhi.

2 – Nella parte che invece ho definito operativa trovi un elenco numerato di succhi in tantissime combinazioni e poi un elenco disturbi in ordine alfabetico, spiegati brevemente e associati ai succhi più indicati a “risolverli”.

Sembra un po’ complicato dalla spiegazione eh?!

Mi spiego meglio con un esempio.

Per la voce “Crampi” Walker dice: “Se si verificano nella regione intestinale, il dolore è dovuto alla presenza di gas conseguenza di scorrette combinazioni di cibi. Se colpiscono i muscoli, solitamente sono dovuti ad un’eccessiva ritenzione di acido urico.”

I succhi associati sono i numeri 61 e 30, che nella tabella corrispondono a: carota e spinaci e carota, barbabietola e cetriolo.

Hai i crampi? Vuoi trovare una soluzione naturale per alleviare e risolvere il problema? Apri il libro, ti guardi la tabella, ti bevi quei 2 succhi, con le proporzioni che il libro ti dice e vedi come va.

Con molta probabilità andrà bene

Un altro esempio.

“Indigestione”:  “Si tratta  della conseguenza di una digestione inadeguata di cibi che non sono compatibili con noi e anche del fatto di mangiare sotto stress e affaticati dalle preoccupazioni, dalla paura o dall’ansia.”

Il succo associato è il numero 23, che corrisponde a succo di limone, da bere in un bicchiere di acqua calda.

I succhi sono studiati in base alla loro composizione di nutrienti (composizione che viene riportata nel libro) e in base ad anni di esperimenti e ricerche effettuate da Walker, in collaborazione col dottor R.D. Pope.

Medici che non prescrivono medicine, ma che prendono le soluzioni dalla natura e assecondano i veri bisogni del tuo corpo.

Sono questi i medici di cui io mi fiderei e di cui il mondo avrebbe più bisogno.

Succhi di frutta e verdura: hai bisogno di un estrattore

Per i succhi indicati in questo libro, si intendono succhi estratti, privati cioè della fibra.

Non che i frullati, che conservano la fibra, non facciano bene, ma hanno scopi ed effetti diversi.

Per i succhi estratti, un buon estrattore è fondamentale per ricavare bene il succo e non danneggiare i nutrienti.

Qui te ne segnalo 2, uno buono per iniziare perché non molto costoso, l’altro è un top di gamma.

Se ancora non ce l’hai, vedilo non come una spesa, ma come un investimento di sicura efficacia sulla tua salute.

Conclusioni

Un prontuario di grande valore, da tenere sempre a portata di mano.

Risolvere dei disturbi in maniera naturale, bevendo succhi che, in ogni caso, fanno bene al tuo corpo, mi sembra una scelta sensata e intelligente.

Hai mal di testa? Prova a farti un bel succo invece di prendere subito qualche stupida brutta pasticca.

Prova, valuta e scegli.

Ne vale la pena.

Al massimo hai mandato giù un buon succo fresco!

Se ti va fammi sapere nei commenti come va.

Il libro lo trovi qui.

A presto.

Un abbraccio,

Riccardo.

P.S. Se credi che il libro possa essere utile ad altre persone e vuoi aiutarmi a diffondere questo articolo, clicca su uno dei bottoni in fondo all’articolo e condividilo dove preferisci.

Grazie!

4 Condivisioni
Condividi l'articolo con qualcuno che conosci
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su print

Aspetta...

Ho 2 regali per te:
il PDF e lo schema stampabile che ti aiutano a digerire sempre al meglio

Inserisci Nome ed Email qui sotto per ricevere i regali e iniziare a risolvere tutti i tuoi problemi digestivi

Scoprire le combinazioni alimentari e applicarle ha cambiato la mia digestione, la mia vita e...può fare lo stesso con te!

Ho preparato un PDF introduttivo e uno schema stampabile che le riassume in modo semplice e chiaro

Lascia i tuoi dati qui sotto per riceverlo gratuitamente