Ricetta della crema alla non cioccolata: crema vegan alla carruba
Riccardo Zefelippo

Riccardo Zefelippo

Ricetta della crema alla non cioccolata: crema vegan alla carruba

1 Condivisioni

Se parliamo di dolci e in particolare di dolci ripieni, probabilmente al 99% delle persone verranno in mente 3 parole: crema, cioccolata, marmellata.

Di come fare la crema pasticcera in versione vegana te ne ho parlato qui, la marmellata non l’ho mai fatta (preferisco mangiare la frutta nella sua integrità), ora quindi parliamo di ripieni cioccolatosi.

Iniziamo!

Crema vegana alla cioccolata?

So che non è il massimo, ma devo iniziare con un però.

Il però è che cerco di non fare largo uso di cacao e consiglio a chiunque di fare la stessa cosa.

Le ragioni sono tante, per non dilungarmi troppo te ne cito 2:

1 – la prima è di carattere etico.

Se non parliamo di cacao del commercio equo e solidale è probabile che a raccoglierlo sia stato un bambino povero, denutrito e mal pagato

2 – la seconda ha a che fare con la salute.

Il cacao contiene caffeina e teobromina.

Entrambe le sostanze sono eccitanti e, anche se come quantità non si può fare un paragone con il caffè, cerco sempre di limitare al massimo gli eccitanti.

C’è una credenza errata sugli eccitanti come quelli di tè e caffè: “danno energia”.

In realtà queste sostanze non fanno altro che farti accedere alle tue riserve di energia.

Se la stanchezza si fa già sentire, vai in pratica a fare la scarpetta alle poche energie rimaste.

Una volta finito il loro effetto puoi aspettarti che ti sentirai più giù di prima.

Personalmente preferisco di gran lunga concentrare i miei sforzi sull’aumentare in modo naturale la mia energia, piuttosto che intaccarne le riserve.

Questo argomento è molto vasto e gli dedicherò uno spazio dedicato, qui era giusto secondo me spiegarti le ragioni per cui limito il cacao.

Detto ciò, anch’io mi concedo di tanto in tanto un bel pezzo di cioccolato 100% fondente 😋 (del commercio equo e solidale chiaramente).

Limitando la cioccolata mi sono messo quindi a cercare un’alternativa.

Quando ho conosciuto la carruba ci ho fatto subito amicizia e sono ormai diversi anni che andiamo molto d’accordo.

Ritengo la carruba un qualcosa di fantastico:

  • dolcifica già di suo e quindi ti permette di ridurre i dolcificanti aggiunti al dolce
  • aiuta ad addensare quindi è ottima per cioccolata calda e creme
  • le fave di carruba essiccate sono un ottimo snack
  • è ricca di fibre, sali minerali come calcio, fosforo e potassio e vitamine come la B, la E e la K
  • puoi usarla per dolci che presenterai come dolci al cacao e nessuno si accorgerà di nulla 😁

Finito il preambolo, andiamo al sodo

Come realizzare una super crema vegana alla carruba

Ingredienti:

  • 20 g di farina di riso integrale
  • 20 g di polvere di carruba
  • 300 ml di latte di riso integrale
  • 10 ml di succo d’agave (a seconda dei gusti, puoi tranquillamente metterne anche meno)
  • Mezzo cucchiaino di cannella

Strumenti:

  • Un pentolino
  • Una frusta da cucina
  • Tanto amore 😁

Procedimento:

  • Con la frusta mescola insieme la farina, la carruba e la cannella nel pentolino
  • Aggiungi metà latte e gira in modo rapido per amalgamare tutto
  • Aggiungi il resto del latte
  • Ora metti il pentolino sul fornello medio/grande
  • Accendi a fuoco basso e gira in modo costante con la frusta

Dopo circa 5 minuti il composto si addenserà.

Spegni quando raggiunge la consistenza che più ti piace, tenendo a mente il fatto che raffreddandosi la crema si continuerà ad addensare un altro po’.

La tua crema vegan alla carruba è pronta!

Un gioco da ragazzi vero?

Ti straconsiglio di provarla almeno una volta.

Puoi riempirci una bella torta vegana, dei muffin o semplicemente mangiarla al cucchiaio, magari aggiungendo un po’ di cocco grattugiato.

Usa la fantasia e se ti va fammi sapere nei commenti o con un messaggio su Instagram (puoi andare al profilo cliccando qui o cercando @riccardo.ze) il risultato e come l’hai usata, mi farebbe molto piacere saperlo.

Ti mando un grande abbraccio,

Riccardo.

1 Condivisioni
Condividi l'articolo con qualcuno che conosci
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su print

Aspetta...

Ho 2 regali per te:
il PDF e lo schema stampabile che ti aiutano a digerire sempre al meglio

Inserisci Nome ed Email qui sotto per ricevere i regali e iniziare a risolvere tutti i tuoi problemi digestivi

Scoprire le combinazioni alimentari e applicarle ha cambiato la mia digestione, la mia vita e...può fare lo stesso con te!

Ho preparato un PDF introduttivo e uno schema stampabile che le riassume in modo semplice e chiaro

Lascia i tuoi dati qui sotto per riceverlo gratuitamente